Le AvventUve di Testa di Chicco e Ronzì

Il nostro Supereroe che protegge la qualità in campo...Testa di Chicco è un omino snodato di legno, con un mantello da supereroe fatto di foglie di vite e, al posto della testa, un grande acino d'uva.

Testa di Chicco evolve nel suo percorso di approccio alla comunicazione diventando più accattivante, sentimentale, sognatore, sornione, pur conservando le sue capacità professionali di bravo contadino, attaccato alle sue origini, scopritore e innovatore. Testa di Chicco vivrà infatti le sue prossime AvventUve in un fumetto.

Questi racconti costituiscono la materia delle cosiddette AvventUve del "Supereroe che protegge la qualità in campo".

"Termini come filiera, sostenibilità, difesa integrata, anticipo/ posticipo di produzione e ancora fasi lavorative, varietà, problematiche legate al clima, la globalizzazione, Testa di Chicco cerca di spiegarli attraverso l'illustrazione e i commenti della sua vita vissuta in campo".

Abbiamo optato per l'utilizzo di uno strumento inconsueto nell'ortofrutta, come il fumetto, e anche un po' desueto, ma che conserva ancora l'intramontabile fascino dell'artigianalità, della cultura dell'arte assieme a ricordi d'infanzia (e non solo). Un concetto grafico essenziale e colorato, senza però essere banale né scontato. Il personaggio/eroe aziendale, dunque, rivive con la novità dell'affiancamento di un piccolo amico-compagno di AvventUve: il passerotto Ronzì. Quest'ultimo è la voce della saggezza contadina, l'amico consigliere sempre pronto a sostenere Testa di Chicco, talvolta anche come spalla nelle battute ironiche, divertenti e filosofiche che non mancheranno di animare le strisce e che faranno sorridere e riflettere su vari temi come Terra, Lavoro, Mercati ma anche Sentimenti, Amicizia, Amore…"

I dialoghi tra i due personaggi si svolgeranno in ambientazioni tipicamente agricole, sotto i ceppi d'uva dell'azienda Racemus, in giro per i campi, in giro per la vita legata indissolubilmente al mondo della viticoltura pugliese.


Ad illustrare le tavole del nuovo fumetto è una giovane artista di Rutigliano (provincia di Bari) di nome Teresa Campanile. Laureata all'Accademia delle Belle Arti di Bari con competenze in scenografia, pittura e illustrazione. I dialoghi invece sono scritti dal gruppo di lavoro area marketing della Racemus che ha Teresa Diomede come responsabile.

Le strisce de "Le AvventUve di Testa di Chicco e Ronzì" usciranno con cadenza, al momento, non prestabilita. Animeranno, senza annoiare, le discussioni in rete o le pagine dei giornali, quando i due personaggi vivranno interessanti situazioni della loro vita quotidiana creando nel lettore aspettativa e curiosità.

Una nuova avventura Racemus che sceglie coraggiosamente di innovarsi affidando uno dei tanti messaggi aziendali all'arte dell'illustrazione fumettistica d'autore.

Segui le ultime puntate delle nostro fumetto:

Puntata N1 - Confusione

Puntata N2 - Seed or not Seed

Puntata N3 - Meno 60 giorni a Natale

Puntata N4 - Scaramanzia in campo

Puntata N5 - Da una lacrima

Puntata N6 - Mattina di Marzo

Puntata N7 - Il grado di Caporale

Puntata N8 - Buona Pasqua